Friday, January 22, 2016

Roberto Demeglio e il solitario Da Vinci!


Cari Mini,
ecco invece la mia proposta per le donne per S.Valentino.
In occasione del prossimo appuntamento con VicenzaOro, Roberto Demeglio presenta per la prima volta DAVINCI, il solitario, un’autentica opera d’arte gioielliera di ispirazione classica, reinterpretata secondo lo stile personale ed eclettico del designer torinese.

Collocato nel distretto espositivo Icon - Jewellery District all’interno del Padiglione 7, area riservata alle aziende che sono punto di riferimento del settore orafo a livello internazionale, Roberto Demeglio porta in scena l’eccellenza della propria produzione, un insieme unico di avanguardia e tradizione, artigianato artistico e innovazione tecnologica.


Manufatto di alta gioielleria e da sempre simbolo di legame eterno, il solitario DaVinci mantiene intatta l’eleganza del più significativo tra gli anelli ed è al tempo stesso espressione di un concetto di lusso non convenzionale, principio ispiratore della gioielleria Roberto Demeglio.
Abbinato alla ceramica high-tech, materiale di tendenza dalle straordinarie doti di durezza e resistenza, il solitario DaVinci si propone come gioiello dal valore straordinario e profondamente simbolico.

Regina tra le pietre preziose, un maestoso diamante taglio brillante - a partire da 0,20 fino a 3 carati ed oltre - brilla al centro del gioiello, incastonato in un’abbagliante corona di diamanti che cattura ogni sguardo.
Assemblato su un sistema elastico a molla, filo conduttore di tutte le collezioni Roberto Demeglio, l’anello si conforma a dita di ogni misura, per una vestibilità perfetta in ogni occasione.

Il nome scelto per la collezione, DaVinci, evoca il genio e lo straordinario talento innovativo che hanno ispirato il designer nella creazione del suo primo solitario, una reinterpretazione del classico per un gioiello che si presta ad essere tramandato tra le generazioni.

VicenzaOro segna il debutto ufficiale della collezione DaVinci, dopodiché la collezione volerà a Scottsdale, Arizona, per il Centurion Jewelry Show, rinomata fiera di settore in programma dal 31 gennaio al 2 febbraio 2016, per il lancio negli Stati Uniti.

In esposizione per i visitatori di Vicenza Oro anche un’evoluzione della linea AURA, una delle collezioni più rappresentative del brand che, nata dall’accostamento tra l’oro e la ceramica, osa con sperimentazioni inedite di disegni e finiture, per una proposta di bracciali e anelli sempre in sintonia con le tendenze più attuali.Forme definite e allure contemporaneo sono i tratti distintivi di un’innovativa versione della collezione AURA, che presenta un’esclusiva doratura su ceramica high-tech ottenuta attraverso un sistema protetto da brevetto.

Fedele alla predilezione per la ceramica high-tech tipica della collezione AURA, l’estro del designer torinese attinge al disegno geometrico e, ancora una volta, lo reinterpreta dal proprio personale punto di vista. E’ così che una trama di rombi creata dalla seducente alternanza di ceramica high-tech nera o bianca con finiture lucide o matte, e dorata nelle tre varianti dei colori dell’oro, delinea il carattere dei gioielli che ne fanno parte, importanti nei volumi e dalla personalità decisa.

Di grande impatto scenografico, la versione del gioiello di ceramica high-tech bianca lucida e ceramica dorata bianca è un abbagliante punto luce al servizio del fascino femminile.

Montati su strutture elastiche pronte a modellarsi sul corpo di chi le indossa, e dall’altissimo valore percepito, i gioielli Aura sono concepiti per un utilizzo quotidiano; un lusso accessibile da riscoprire ogni giorno.

Ufficio Stampa Roberto Demeglio
Barbara Gianuzzi Comunicazione
Marcella Magliola | mmagliola@barbaragianuzzi.com


2 comments:

  1. Meraviglioso, sarebbe il regalo perfetto!
    new post http://piubuonepiubelle.blogspot.it/

    ReplyDelete

i hope you loved my blog...leave a comment if you have some suggestions