Sunday, October 29, 2017

Parenting !!

4 you jewels

Dear Mini's,
parenting concerns both: how we would like to be ourselves as parents and how each member of the couple faces together to this important role.
It is normal, for the couple to change with the arrival of a third element in the family. Parental status also changes according to the child's age, in fact it will adapt to every cycle of its growth that will change our way of being parents based on our child's growth phase.
It is crucial to create a physical and psychic place for the child. Neither of the two parents should wear the cure for the baby alone, this would create disequilibrium both in the couple and in the baby's growth process. Parenting is undoubtedly focused on the strong collaboration between parents and above all a mother who does not believe that "the child's world is just her", there are stages where the child needs her physically in growth, but then I think it's crucial the presence of the dad .
I admit that before we moved to Luxembourg was just like that, Daniele was always at work and I took maternity care for Lorenzo's h24. Luckily since we are here, Daniele has much more time to devote to Lorenzo than he seems enthusiastic. He is a happy kid, this is what the school teacher repeat me each day and hope to hear about it for a long time. It is not easy to be parents, no one teaches us, and we face our son with this new task that we have decided to take. Parenting I believe is decide by our own children, we have to take the time to listen to them without giving too much importance the things distracting us from our parenting job. I grew up in my family and my father family, I found out how big was the time spent playing with my cousins when I grow up, thinking at the time we spent together while our parents were preparing sauces or preparing Christmas cakes with my grandmother. I hope I will do a good job with Lorenzo because this is my reason why.


4 you jewels
4you Jewels
Cari Mini,
la genitorialità riguarda sia come vorremmo essere noi come genitori che il modo in cui ogni componente della coppia affronta insieme come importante ruolo.
E' normale che la coppia cambi con l'arrivo di un terzo elemento nel nucleo famigliare. La genitorialità cambia anche in base all'età del bambino, infatti si adatterà a ogni ciclo della sua crescita. Ovvero cambierà il nostro modo di essere genitori in base alla fase della crescita di nostro figlio.
E' fondamentale creare un posto sia fisico che psichico per il bambino. Nessuno dei due genitori deve indossarsi da solo la cura del piccolo, questo creerebbe disequilibri sia nella coppia che nel processo di crescita del neonato.La genitorialità è senza dubbio incentrata sulla forte collaborazione tra genitori e soprattutto una mamma che non creda che il mondo del bambino sia solo lei, ci sono fasi in cui il bambino ha bisogno di lei fisicamente nella crescita ma poi credo sia fondamentale la presenza del papà.
Ammetto che prima che ci trasferissimo a Lussemburgo era proprio cosi, Daniele era sempre a lavoro e io  maternità mi occupavo h24 di Lorenzo. Per fortuna da quando siamo qui Daniele ha molto più tempo da dedicare a Lorenzo che ne sembra entusiasto.E' un bambino felice, questo é quello che le maestred del nido non fanno che ripetermi e spero di sentirmi dire a lungo. Non e' facile essere genitori, non ce lo insegna nessuno e affrontiamo con nostro figlio questo nuovo compito che abbiamo deciso di assumere. La genitorialità credo ci venga insegnato proprio dai nostri figli, dobbiamo prenderci il tempo di ascoltarli senza dare troppa importanza alle ultime mode, agli ultimi social network che non fanno altro che distrarci dal nostro compito di genitore. Sono cresciuta in famiglia, la mia e quella di mio padre, ho scoperto da grande quanto fosse stato importante il tempo passato a giocare con i miei cugini mentre i nostri genitori preparavano la salsa o preparavano i dolci di Natale con mia nonna.


No comments:

Post a Comment

i hope you loved my blog...leave a comment if you have some suggestions